Pratiche SIAE


Norme SIAE relative alla duplicazione di CD e DVD.

La duplicazione di supporti ottici prevede, per legge, l'ottenimento di una licenza SIAE, rappresentata dal rilascio di particolari bollini adesivi (detti bollini o contrassegni SIAE), i quali devono accompagnare nella distribuzione sul territorio italiano il supporto duplicato. Questo particolare bollino adesivo è di forma rettangolare e dalle dimensioni di 2,2 cm di base per 3 cm di altezza.

Data la complessità dello svolgimento delle pratiche SIAE, regolate da svariate norme sul diritto d'autore, Produp svolge su richiesta le pratiche SIAE per il rilascio dei bollini relativi al supporto duplicato.

Per ottenere il rilascio dei bollini verranno richieste ai nostri clienti informazioni specifiche sul supporto da duplicare (vedere argomenti correlati), dopodichè verrà inoltrata la richiesta di rilascio dei bollini all'agenzia SIAE, alla quale seguirà il pagamento della fattura e il ritiro dei bollini.

Esenzione dal rilascio dei bollini SIAE

Nel caso di supporti destinati al mercato estero non è più necessaria la produzione della pratica SIAE e dei relativi bollini.

www.siae.it